//I due emisferi: razionale ed emozionale

I due emisferi: razionale ed emozionale

Le emozioni tracciano la strada che con i nostri comportamenti percorreremo

Vi siete mai chiesti come funzioni l’emisfero destro e l’emisfero sinistro della nostra mente?

Ogni volta che impari un’abilità, nuove cellule prendono vita nel tuo cervello.

Uno scoppio iniziale lo aiuta a capire quali di queste nuove cellule funzionano meglio e quali non sono necessarie, eliminando le superflue in una gara di sopravvivenza dove vincono le più adatte.

Ma dove convergono queste cellule “superallenate”?

Il nostro cervello è in grado di cogliere la realtà in due modi completamente diversi, ma complementari.

La vita per l’emisfero sinistro è un viavai di eventi passati, presenti e futuri. Non controllabili, ma CONCRETAMENTE presenti in ogni respiro di realtà.

Nell’emisfero destro la vita si svolge nel presente ed è creata dall’IMMAGINAZIONE.

Immaginiamo l’emisfero sinistro come un ingegnere che ama organizzare e seguire un sentiero di comodità: non a caso la nostra COMFORT ZONE risiede qui, nel CERTO E SICURO. 

L’emisfero destro è più come uno scrittore, specializzato nella percezione, che rifiuta i limiti, essendo aperto ad infinite possibilità di azioni.

Per vivere al meglio abbiamo bisogno del giusto equilibrio di entrambi: raccogliere le informazioni, analizzarle, creare intuizioni e produrre idee.

Destra e sinistra, come un tutt’uno.

Se vuoi sognare, impara a sfruttare l’infinito panorama di possibilità che il tuo immaginario possiede, imparando a nuotare nella concretezza delle tue abilità.

2018-10-26T10:08:56+00:00 ottobre 26th, 2018|Vita da allenatore|0 Comments

Leave A Comment